Nell’ambito degli impianti di refrigerazione il chiller è una macchina particolare, il cui obiettivo è quello di abbassare notevolmente le temperature, il tutto andando a sfruttare gas frigorigeni ben noti.

Come funziona il chiller? Quanti tipi di chiller esistono? A cosa servono i chiller e quali sono i vantaggi? Vediamo insieme come può aiutarci a rendere la nostra casa più sostenibile.

Il Chiller per la climatizzazione: la differenza con un condizionatore d’aria

Hai mai voluto sapere qual era la differenza tra un condizionatore d’aria, un’unità di trattamento dell’aria o un refrigeratore? Facciamo un po’ di chiarezza.

Condizionatori

Un condizionatore d’aria è progettato per deumidificare e rimuovere il calore da un’area. Il raffreddamento avviene tramite un semplice ciclo di refrigerazione. Un condensatore è un componente del ciclo di refrigerazione di base che rimuove il calore dal sistema. Il condensatore è il lato caldo di un condizionatore d’aria. I condensatori sono scambiatori di calore che possono trasferire calore all’aria o calore a un fluido (come l’acqua) per portare via il calore.

Gestori d’aria

Un’unità di trattamento dell’aria, o unità di trattamento dell’aria, viene utilizzata per condizionare e far circolare l’aria come parte di un sistema HVAC. Un’unità di trattamento dell’aria di solito contiene un ventilatore, elementi di riscaldamento o raffreddamento, rack o camere di filtraggio, attenuatori di rumore e serrande. I gestori dell’aria di solito si collegano ai condotti che distribuiscono l’aria condizionata attraverso l’edificio e la restituiscono all’unità di gestione.

Chiller

Un chiller, invece, rimuove il calore da un liquido attraverso un ciclo di refrigerazione a compressione di vapore o ad assorbimento. Questo liquido raffreddato scorre attraverso i tubi in un edificio e passa attraverso le batterie nei sistemi di trattamento dell’aria e nei ventilconvettori che raffreddano e deumidificano l’aria nell’edificio.

Esistono due tipi di chiller: raffreddati ad aria o raffreddati ad acqua. I refrigeratori raffreddati ad aria sono generalmente all’esterno e sono costituiti da batterie di condensazione raffreddate da aria azionata da una ventola.

I refrigeratori raffreddati ad acqua si trovano solitamente all’interno di un edificio e il calore di questi refrigeratori viene trasportato dall’acqua di ricircolo a un dissipatore di calore come una torre di raffreddamento esterna.

4.524,39 IVA INCLUSA

prezzo più basso negli ultimi 30 giorni: 4.524,39.

I vantaggi di utilizzare un chiller

Nessun processo industriale, macchina o motore è efficiente al 100% e il calore è il sottoprodotto più comune di tali inefficienze. Se questo calore non viene rimosso, si accumulerà nel tempo causando tempi di produzione ridotti, arresti delle apparecchiature e persino guasti prematuri delle apparecchiature. È necessario incorporare il raffreddamento nella progettazione del sistema di processo industriale per evitare questi problemi.

L’utilizzo di un refrigeratore per fornire il raffreddamento ha molteplici vantaggi.

Un refrigeratore fornisce temperatura e pressione costanti al tuo processo industriale. L’eliminazione delle variabili di temperatura e pressione semplifica lo sviluppo e l’ottimizzazione del processo, garantendo la massima qualità del prodotto. Invece di un sistema dispendioso a passaggio singolo, un refrigeratore fa ricircolare l’acqua di raffreddamento. Il ricircolo riduce al minimo il costo del consumo di acqua che può essere costoso e dannoso per l’ambiente.

Come è composto un chiller

La caratteristica che accomuna le tipologie di chiller che abbiamo visto nella maggior parte dei casi è che questa macchina refrigerante è composta da una serie di macchinari separati che, nel loro insieme, refrigerano gli ambienti.

In alcuni casi non mancano affatto gli scambiatori di calore che sono apparecchiature in cui avviene lo scambio di energia termica tra due fluidi aventi temperature diverse.

Il loro compito è fondamentale, perché danno o prendono energia termica, andando in qualche modo a creare una variabile costante nel cosiddetto ciclo termodinamico.

I macchinari principali

I macchinari principali di cui si compone sono:

  • Un valido compressore;
  • Un macchinario che si occupa di evaporazione;
  • Un condensatore.

Questo scambio di energia termica tra fluidi ha però un costo in termini energetici in particolar modo se parliamo di un utilizzo industriale.

Una macchina del genere è alquanto complessa e impegnativa, basti pensare che l’elemento più dispendioso è senza dubbio il compressore interno, ma tale aspetto varia in base a numerosi fattori, due dei quali, di cui dovremo sempre tener conto, sono:

  • La temperatura ambientale;
  • La temperatura relativa al fluido emesso.

Sarà proprio la variazione di questi fattori che andrà a incidere sui consumi, quindi non dobbiamo sorprenderci affatto, ma piuttosto tenerne conto, perché tutto risulta essere strettamente collegato a quelle che sono le temperature relative al fenomeno di condensazione ed evaporazione.

Caratteristiche dei refrigeratori domestici

Esistono diversi tipi di refrigeratori e sono adatti a diversi luoghi e strutture a seconda del loro tipo, inclusi edifici enormi, torri, strutture piccole o medie, fabbriche e officine e altri oggetti. Tra i tipi di refrigeratori, alcuni sono realizzati per uso domestico e sono adatti a case e ville e hanno dimensioni più contenute e costruzione più semplice. Questi refrigeratori sono chiamati mini-chiller o domestici. Le caratteristiche domestiche dei refrigeratori domestici includono:

1.Ingombro ridotto:

La costruzione dei refrigeratori domestici è fresca come i refrigeratori d’aria. I refrigeratori d’aria fredda sono più indipendenti dei refrigeratori d’acqua fredda e quindi occupano meno spazio. Il motivo per cui occupa meno spazio rispetto ai refrigeratori ad acqua fredda è che il refrigeratore ad aria fredda utilizza l’aria ambiente e la sua circolazione per raffreddare il condensatore e non necessita di una torre di raffreddamento ad acqua per il raffreddamento o di un dispositivo aggiuntivo aggiunto all’organizzazione. Quindi tutto all’interno del refrigeratore stesso è fresco così come il refrigeratore domestico. Questo è uno dei motivi per cui i refrigeratori domestici possono essere considerati popolari negli ambienti domestici.

Finora, ci siamo resi conto che uno dei principali vantaggi dei refrigeratori domestici è che occupano poco spazio. In questo modo, gli ambienti con vincoli di spazio possono facilmente sfruttare il refrigeratore. Inoltre, sebbene i fattori ambientali possano avere qualche effetto sulla durata del dispositivo, i refrigeratori domestici possono essere installati anche all’aperto.

2.Semplicità di costruzione del refrigeratore:

Un altro vantaggio infatti delle caratteristiche dei refrigeratori domestici compatibili con l’ambiente domestico è la semplicità costruttiva del refrigeratore e la necessità di un’attenta e rigorosa manutenzione. Questo di per sé riduce la necessità di riparazioni, costi d’installazione e costi di manutenzione. La relativa indipendenza dei refrigeratori domestici che semplicemente ritornano al sistema farà risparmiare tempo e denaro extra. Pertanto, possiamo essere sicuri che i refrigeratori domestici sono un’opzione economica.

4.524,39 IVA INCLUSA

prezzo più basso negli ultimi 30 giorni: 4.524,39.

Altre caratteristiche e vantaggi dei refrigeratori domestici includono:

Possibilità di controllare ogni parte della casa separatamente: Installando più ventilconvettori, la temperatura di ogni parte della casa o appartamento può essere regolata secondo i desideri delle persone. In questo modo, l’intera casa o edificio non deve avere la stessa temperatura.
Utilizzabili in tutte le stagioni: i mini refrigeratori possono fungere sia da dispositivo di riscaldamento nelle stagioni fredde che da dispositivo di raffreddamento nelle stagioni calde. Non è necessario installare un sistema aggiuntivo nell’organizzazione per eseguire questa operazione. Questa caratteristica sarà discussa più dettagliatamente di seguito.

Una scelta corretta potrà permetterti di ottenere risultati ottimali.

Per la scelta e l’installazione del chiller giusto per la tua casa è opportuno rivolgersi a professionisti del settore.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.
×

Ciao!

sei ha bisogno di assistenza contatta il nostro operatore su WhatsApp o inviaci una mail a info@mielearredo.com

× Hai bisogno di aiuto?